Giornata Mondiale sul Tumore Ovarico

2014

La seconda giornata mondiale sul Tumore Ovarico è stata celebrata in Italia con il convegno allo IEO che ha illustrato gli ultimi aggiornamenti su ricerca, terapia chirurgica e terapia medica. Il focus della giornata si è subito dichiarato: la Guida al Tumore Ovarico titolata "Il silenzio non è d'oro", nata per rompere il muro di silenzio che circonda questo terribile tumore.

La presentazione davanti al folto pubblico è stata coinvolgente ed ha ripercorso i "macrotemi" della Guida: Prevenzione, Diagnosi e Cura assieme a:

Nicoletta Colombo (IEO), Domenica Lorusso (Ist. Naz. Tumori di Milano), Raffaella Michieli (SIMG), Roberta Nicoli (psicologa e membro del Consiglio Direttivo di ACTO) e Nicoletta Cerana (Presidente  ACTO) coinvolte nella stesura della Guida.

A seguire, le presentazioni dei relatori Maurizio D'Incalci (Mario Negri Milano), Francesco Raspagliesi (Ist. Naz. Tumori Milano) e Nicoletta Colombo (IEO),  che hanno illustrato al pubblico le novità sul  Tumore Ovarico, suscitando numerose domande di approfondimento.

Attimi di commozione in apertura e chiusura, con il ricordo di Mariaflavia Villevieille Bideri, ideatrice e fondatrice e prima presidente di ACTO Onlus,  che ha voluto fortemente la Guida al Tumore Ovarico e ha dedicato le sue ultime energie, prima di arrendersi al tumore, a questo progetto il cui obiettivo è fare chiarezza sul percorso da affrontare  perché, come diceva Mariaflavia, "anche le parole possono allungare la vita".

L'iniziativa è stata supportata da una riuscitissima campagna sui Social Media che ha prodotto centinaia di retweet e condivisioni su Facebook di post con hashtag #ilsilenziononèdoro e #wocd.

Partner: